Tutorials

La perfetta Skincare Routine del mattino

La tua skincare routine del mattino protegge la tua pelle dal sole, così come da altri fattori ambientali come l’inquinamento e il clima rigido. I benefici della vostra routine mattutina non si fermano alla protezione, perché un buon regime aiuta anche a preparare la pelle per un’applicazione impeccabile del trucco.

Al mattino, molti di noi hanno generalmente più fretta di uscire dalla porta per andare al lavoro o a un appuntamento, quindi, si consiglia di mantenere la vostra routine mattutina di skincare bella e semplice per risparmiare tempo. Se stai cercando di curare la perfetta routine mattutina, facile e veloce, abbiamo chiesto l’aiuto di due esperti di skincare per condividere i loro consigli professionali.

La perfetta routine mattutina per la cura della pelle

  1. Identificare il tuo tipo di pelle
  2. Pulire
  3. Idratare
  4. Applicare SPF

Incontra gli esperti della cura della pelle

Gli esperti che vi aiuteranno a definire la perfetta routine mattutina per la cura della pelle sono Alexia Medlock, National Brand Manager di Bioderma nel Regno Unito, e la dottoressa Emma Craythorne MBChB FRCP. Emma è un consulente dermatologo, chirurgo Mohs e laser, ed è anche la responsabile per il cancro della pelle presso il Guys Cancer Centre e l’unità di chirurgia dermatologica e laser del St John’s Institute of Dermatology.

Step 1: Identifica il tuo tipo di pelle

È importante usare prodotti per la cura della pelle che siano specifici per il tuo tipo di pelle. Il motto della dottoressa Emma Craythorne è: “La mia pelle non è la tua pelle e la tua pelle non è la pelle di qualcun altro” che ribadisce che la pelle di ognuno può comportarsi in modo diverso – è importante vedere cosa funziona per te. La maggior parte di noi non ha idea del tipo di pelle che ha e uno studio condotto circa 15 anni fa lo ha verificato, dimostrando che la maggior parte di coloro che si classificavano come aventi la pelle grassa non avevano e in realtà avevano la pelle secca. È davvero un campo minato e la chiave per una cura ottimale della pelle è assicurarsi di capire veramente il vero tipo di pelle che si ha e le esigenze della pelle per mantenere una salute ottimale”.

Step 2: Pulisci la pelle

Iniziate la vostra routine mattutina di cura della pelle pulendola. I nostri esperti raccomandano una doppia pulizia se hai tempo la mattina per farlo. La doppia pulizia è un metodo che consiste nell’utilizzare sia un detergente a base di olio che un detergente a base di acqua per rimuovere i residui di trucco e l’eccesso di olio e sporco dal viso.

Quando si tratta di scegliere un detergente, trova un detergente che includa ingredienti idratanti che permettono alla tua pelle di trattenere l’umidità per tutto il giorno. Cercate ingredienti eroici come la glicerina, le ceramidi e l’acido ialuronico, che vi aiuteranno a ottenere una carnagione radiosa e luminosa. Potresti anche avere una preferenza per il tipo di detergente che stai usando, come regola generale, i detergenti ad olio sono più adatti ai tipi di pelle secca, i detergenti in crema sono adatti a tutti i tipi di pelle e i detergenti schiumogeni sono più adatti ai tipi di pelle grassa.

I tipi di pelle grassa e quelli che usano grandi quantità di creme solari ecc. potrebbero fare bene con un detergente schiumoso o un detergente con acido salicilico per assicurare una buona pulizia dell’apertura delle unità sebacee (pori)”.

Optional Step: Usa l’acqua micellare

Dopo aver pulito la pelle, un passo opzionale è quello di utilizzare un’acqua micellare per garantire ulteriormente che la pelle sia pulita e idratata. Bioderma Sensibio H2O cleansing micellar water è stata la prima acqua micellare introdotta sul mercato negli anni ’80 e rimane uno dei detergenti viso più delicati per tutti i tipi di pelle. La formula è composta da micelle (composte da glicerina) per pulire ed estratto di cetriolo per lenire e decongestionare.

Step 3: idrata

L’idratazione è un passo importante nella tua routine di cura della pelle, non solo idrata e ammorbidisce la tua pelle, ma aiuta anche a creare una bella luminosità. Cerca le creme idratanti che contengono acido ialuronico, ceramidi e petrolati.

“L’idea di fondo è quella di ripristinare e ricostruire la barriera della pelle per proteggere il mondo interno da quello esterno e ciò significa che la pelle non si seccherà così facilmente. Significa anche che le cose che potrebbero irritare la pelle sono meno in grado di farlo e si ha una riduzione del rossore. Per molte esigenze di salute della pelle – l’idratazione è la chiave per ripristinare l’equilibrio”.

Step 4: Applica SPF

È incredibilmente importante applicare il tuo SPF all’inizio della giornata per aiutare a proteggere la pelle dai dannosi raggi UVA/UVB e dagli aggressori ambientali che possono causare un invecchiamento precoce.

La dottoressa Emma Craythorn dice: “Io in realtà lo chiamo RS – radiation shield – perché non è solo il sole – il problema continua nei giorni di pioggia / giorni nuvolosi / e se lo stai facendo da una prospettiva di bellezza, allora è tanto l’UVA che stai prendendo di mira quanto l’UVB e questo viene attraverso le finestre. Se lo stai facendo da un punto di vista di salute per qualcosa come melasma allora devi anche pensare alla luce visibile in particolare per quelli con tipi di pelle più scura e utilizzare prodotti che non solo hanno filtri UVA e UVB ma anche ossido di ferro per filtri di luce visibile“.

Speriamo che abbiate trovato utile questa skincare routine mattutina, soprattutto se siete alla ricerca di un regime rapido, facile ed efficace da attuare.

SCOPRI LA SKINCARE SU LOOKFANTASTIC



Hollie Bradbury

Hollie Bradbury

Scrittore ed esperto

I've been writing about hair and beauty for over 10 years. I am a collector of vintage perfume and my go-to look always includes a bold pink lip! For more, visit https://www.goodgollymisshollie.co.uk