Advice

Skincare Routine della Buonanotte🌙

Finalmente la giornata è finita, sei stanca e stressata e l’unica cosa che vorresti fare è metterti il pigiama, cenare e guardare la tua serie preferita. Però sai benissimo che dovresti prima struccarti e ti metti davanti allo specchio cercando di metterci il minor tempo possibile: SBAGLIATO! 😣

Comincia a non considerare questo momento come una scocciatura, ma come un rituale serale accompagnato dalla tua musica preferita. Dedicare ogni sera almeno 5 minuti del tuo tempo alla tua pelle, oltre a conciliare il sonno, aiuta a migliorare il tuo aspetto fisico svegliandoti il giorno seguente con una carica in più avendo un viso più riposato e luminoso.
Segui i nostri consigli su come effettuare una sana ed efficace pulizia della buonanotte con cinque semplici mosse e utilizzando alcuni dei prodotti che ti suggeriamo e che puoi trovare su LOOKFANTASTIC. 

1) Struccati con Calma

La pulizia del viso serale è più importante di quella diurna, poiché durante la notte la pelle si riposa e si rigenera. Alla sera l’obiettivo è quello di riparare i danni subiti durante il giorno, eliminando le particelle di smog accumulate e di accelerare il rinnovamento cellulare reintegrando i giusti livelli di umidità. Quindi…Prenditi il tuo tempo e non andare mai a letto senza struccarti! Questo è il primo passo per una corretta routine di pulizia del viso serale. Puoi utilizzare un dischetto di cotone imbevuto di acqua micellare, come  La Roche-Posay Effaclar acqua micellare, o di uno struccante delicato; lascialo in posa qualche secondo (nel frattempo pensa ai momenti positivi della giornata appena trascorsa…) e poi rimuovi delicatamente il make-up con movimenti circolari, facendo particolare attenzione al contorno occhi. La pulizia degli occhi è ancora più importante, soprattutto se sei abituata a truccarti pesantemente: in tal caso è meglio utilizzare un prodotto specifico, quale ad esempio Garnier Skin Naturals struccante occhi 2-in-1 o BioDerma Sensibio H20 Make-Up Removing per eliminare ogni traccia di trucco. Eviterai così di svegliarti con occhi arrossati e palpebre gonfie.

2) Tonifica con allegria😀

Dopo aver eliminato il trucco e l’eccesso di sebo, coccola un po’ la pelle con l’utilizzo di un tonico adatto al tuo tipo di pelle: imbevi un dischetto di tonico e picchiettalo leggermente su tutto il viso, il collo e la zona décolleté: questo passaggio aiuta a restringere i pori, a rendere l’epidermide più compatta e a rimuovere gli ultimi residui. Per rendere meno noioso questo passaggio, fai delle smorfie buffe davanti allo specchio come se fossero degli esercizi di ginnastica facciale: in tal modo stimolerai la microcircolazione, restituendo tonicità ed elasticità alla pelle.
Di seguito alcuni must have per tonificare:

3) Idrata con delicatezza

La nostra pelle ha bisogno di acqua per mantenersi distesa e luminosa. Per questo una pulizia del viso a cinque stelle è importante l’utilizzo di una crema idratante notturna che aiuti a ripristinare l’equilibrio idrolipidico messo a dura prova durante le ore diurne. Durante la notte il nostro viso si rilassa ed assorbe maggiormente i principi nutritivi. Per scegliere quella giusta, considera il tuo tipo di pelle (mista, grassa, secca o sensibile) e la tua età. Alla comparsa delle prime rughe di espressione puoi scegliere delle formulazioni anti-age, ad esempio a base di acido jaluronico. Con le mani pulite applica delicatamente la crema sulla pelle del viso con movimenti circolari, dal centro verso l’esterno e, attenzione… non dimenticare mai il collo! Se ne avanzi un po’, usala sulle mani.

4) Booster o siero per una sferzata di vitalità

Ci sono dei momenti durante l’anno in cui la pelle ti appare più affaticata e la beauty routine quotidiana sembra non bastare. In questi casi ti invitiamo a ricorrere a trattamenti d’urto quali booster o sieri facciali che, essendo degli ultra-concentrati di principi attivi idratanti, rivitalizzano la pelle stimolando la rigenerazione profonda. Applica qualche goccia di siero sui polpastrelli delle mani e tamburella leggermente le dita sul viso per favorire l’assorbimento. Per un risultato più rapido, magari in vista di una serata “speciale”, ti consigliamo di usare il booster Gallinée La Culture siero ringiovanente (30 ml), un “potenziatore” in grado di fornire alla tua pelle una luminosità ed una sferzata di energia immediata facendoti sentire più affascinante.🥰

5) Trattamenti complementari: maschere viso e/o esfolianti

Una o due volte alla settimana ti consigliamo di applicare una buona maschera per il viso. Esistono maschere per ogni necessità, a seconda che tu voglia purificare la pelle, idratarla, nutrirla, liberarla dalle tante odiate macchie… Ma come fare a capire qual è la più adatta alla tua pelle? Il primo criterio da considerare è sempre il tipo di pelle, segue poi l’esigenza epidermica (purificante, esfoliante, detox). Pelle grassa? Ti suggeriamo una maschera all’argilla con proprietà antibatteriche ed esfolianti in modo da rimuovere le impurità della pelle e rendere il tuo viso più radioso. Vuoi liberare la pelle dalle tossine dell’inquinamento urbano e dei ritmi frenetici della giornata? La soluzione è una maschera detox accompagnata da una tisana depurativa, da una candela profumata accesa e dal silenzio.

Claudia Fassina



Claudia

Claudia

Scrittore ed esperto

Ciao ragazze! Una delle mie passioni più grandi è sicuramente il mondo del beauty, del fashion, dei viaggi e della fotografia! Scoprite il mondo beauty di lookfantastic con me!😀


A Claudia piace