Vai al contenuto principale
Advice

Le 10 migliori maschere per riparare i capelli danneggiati

Le 10 migliori maschere per riparare i capelli danneggiati
Sabrina La Monica
Scrittrice ed Esperta8 mesi fa
Visualizza il profilo di Sabrina La Monica

Quando i capelli hanno bisogno di tante cure, le maschere sono l'arma segreta da scegliere. Da usare una o due volte alla settimana a seconda del tipo di capelli e delle loro condizioni, riparano i danni e rendono la chioma lucente e sana.

Come si fa a capire che i capelli sono danneggiati?

Se si usano strumenti ad alte temperature per la piega, se i capelli sono colorati o se sono esposti a condizioni climatiche avverse, è possibile che abbiano bisogno di alcune cure in più. Tutti questi fattori possono avere effetti dannosi.

Alcuni segni facili da notare sono ad esempio i capelli che tendono ad annodarsi dopo lo shampoo, che non hanno più lucentezza e risultano secchi. Nei casi più estremi, possono apparire sfibrati e presentare doppie punte o ciocche spezzate.

Nonostante l'unica soluzione per eliminare le doppie punte sia il taglio, il trattamento corretto tramite una maschera adatta può fare tanto per riparare i capelli e rivitalizzarli.

In che modo le maschere riparano i capelli danneggiati?

Le maschere sono trattamenti dall'azione più intensiva rispetto al normale balsamo. Penetrano nelle cuticole e i loro principi attivi agiscono più in profondità nei follicoli rispetto a un balsamo; per questo motivo sono una parte importante della routine settimanale di cura dei capelli.

Solitamente le maschere sono formulate con mix di ingredienti principali in grado di rinforzare, proteggere e riparare.

  • Proteine come la cheratina e le proteine della seta e del grano rinforzano i fusti rendendo i capelli più resistenti.
  • Oli come quelli di argan, girasole e jojoba reidratano i follicoli, rendendo i capelli morbidi e flessibili.

Per i capelli più grossi o ricci, che hanno solitamente bisogno di maggiore idratazione, bisogna ricorrere a formule a base di oli che aumentano l'elasticità. Se i capelli sono più sottili, è bene avvalersi di formule ricche di proteine che rinforzano senza appesantire.

Le migliori 10 maschere per capelli danneggiati

  1. Kérastase maschera ristrutturante
  2. System Professional Inessence maschera
  3. L'Oréal Professionnel Serie Expert Blondifier maschera capelli biondi
  4. Pureology Hydrate maschera idratante a base di super alimenti per capelli colorati
  5. L'Oréal Professionnel Serie Expert Inforcer maschera
  6. Kérastase Résistance Extentioniste maschera
  7. Grow Gorgeous Repair maschera rinforzante capelli e cuoio capelluto
  8. Shu Uemura Art of Hair set capelli danneggiati
  9. Shea Moisture complesso rinnovatore ai superfrutti 10 in 1 maschera per capelli
  10. Joico Defy Damage maschera protettiva

Quali sono le migliori maschere per i capelli danneggiati?

    Sabrina La Monica
    Scrittrice ed Esperta
    Visualizza il profilo di Sabrina La Monica
    Super appassionata del mondo beauty, da anni sono sempre alla ricerca di prodotti nuovi per rinnovare la mia skincare routine, migliorare il benessere dei miei capelli ed esprimere me stessa creando look make up personalizzati unici! Sono convinta che prendersi cura di se stessi ci aiuti a tirare fuori la bellezza naturale che custodiamo dentro nell’armonia con se stessi e il nostro pianeta, per questo cerco sempre soluzioni accessibili a tutti ed esclusivamente eco-friendly! Lavorando con i brand LOOKFANTASTIC, ho avuto l’opportunità di ampliare le mie conoscenze e di scoprire tutte le news del mondo beauty e sono pronta a condividerle solo con voi! Cosa aspettate? Unitevi a me nella ricerca del sacro graal dei prodotti beauty sul blog lookfantastic.it!
    lfint