Advice

Come proteggere la pelle dalla luce blu

Come proteggere la pelle dalla luce blu

Tra il lavoro sui nostri computer dalle 9 alle 5 e lo scorrere costantemente i nostri feed di Insta, la maggior parte di noi è esposta alla luce blu su base giornaliera. Anche se non tutta la luce blu può essere negativa, un uso eccessivo dello schermo può portare a tutta una serie di problemi di carnagione, tra cui pelle cadente e iperpigmentazione. Per aiutarti abbiamo risposto ad alcune delle preoccupazioni e delle domande più comuni, in modo che tu possa proteggere la tua pelle dalla luce blu come un professionista.

Cos’è la luce blu?

Per farla semplice, la luce blu, nota anche come HEV (High Energy Visible Light) è rilevabile dall’occhio umano e si trova più comunemente nella luce del sole. Tuttavia, l’ultimo decennio ha visto un aumento dell’esposizione attraverso gli schermi LED, compresi i nostri telefoni e computer portatili, senza che molti di noi se ne rendessero conto. Anche se la luce blu può essere usata per aumentare il nostro benessere (pensate alle lampade SAD), troppa di essa può essere incredibilmente dannosa per la nostra delicata carnagione. Nel corso del tempo, una sovraesposizione alla luce blu può indebolire la barriera naturale della pelle e causare segni di invecchiamento precoce tra cui rughe e rilassamento della pelle insieme a macchie scure, iperpigmentazione, tono della pelle non uniforme e infiammazione.

Tutta la luce blu fa male?

Niente affatto! Infatti molti dermatologi raccomandano di usare il trattamento con la luce blu per aiutare a combattere i problemi della pelle come l’acne e la psoriasi. La terapia della luce blu lavora per uccidere i batteri che si annidano in profondità nelle cellule, mentre rallenta anche il turn over delle cellule.

Come proteggere la pelle dalla luce blu

Per aiutare a proteggere la tua pelle dalla luce blu su base giornaliera, ti consigliamo di investire in un buon SPF e in un siero per tenere a bada le rughe e l’iperpigmentazione.  Chantecaille Blue Light Protection Hyaluronic Serum lavora per ricostituire la barriera d’idratazione della pelle e scongiurare gli effetti nocivi della luce blu. Alimentato da una miscela di acido ialuronico e botanici naturali, il siero aiuta anche a rimpolpare la carnagione e ad aumentare la luminosità. Un altro prodotto efficace è il Murad City Skin Age Defense Broad Spectrum SPF50 PA ++++. La protezione solare minerale si assorbe rapidamente nella tua pelle e lavora per proteggerti dai raggi UVA/UVB, dai raggi infrarossi e dalla luce blu! Con una morbida tinta pesca, l’SPF è perfetto per qualsiasi tono di pelle e può essere indossato da solo o spazzato senza sforzo sulla tua base prima dell’applicazione del trucco. 

Come proteggere la pelle dalla luce blu

Advice

Come proteggere la pelle dalla luce blu

Domande sulla luce blu? Ti rispondiamo noi. Scopri le risposte alle tue domande più comuni e i prodotti che ti aiutano a proteggerti dai danni della luce blu.

2021-03-17 17:06:59Scritto da Ellie Taylor

Come invertire gli effetti dei danni della luce blu

Mentre c’è tutta una serie di prodotti là fuori per aiutare a prevenire i danni alla pelle, c’è anche molto per aiutare a riparare la pelle una volta che il danno è stato fatto. Se soffri di pelle cadente o di linee sottili, Estée Lauder Advanced Night Repair Trio sono la combinazione perfetta di prodotti da aggiungere alla tua routine. Ogni prodotto è composto da una formula premium anti-età per lasciarti una carnagione più idratata, rimpolpata e giovane al tuo risveglio. Se soffri di iperpigmentazione o tono della pelle non uniforme, i prodotti First Aid Beauty Facial Radiance Niacinamide Dark Spot Serum è il tuo nuovo migliore amico. La formula avanzata è alimentata da una miscela di ingredienti innovativi per aiutare a schiarire la tua carnagione e ridurre l’aspetto delle imperfezioni causate dalla luce blu. 

Scopri tutti i prodotti  che proteggono dalla luce blue su LOOKFANTASTIC.



Ellie Taylor

Ellie Taylor

Beauty Writer


A Ellie piace